This content is available in English

Consiglio d’Europa: “Forum sull’educazione alla cittadinanza democratica”, formare i giovani alla costruzione europea

(Strasburgo) È cominciata stamane la prima riunione del “comitato ad hoc sull’Intelligenza artificiale” (Cahai), organo intergovernativo del Consiglio d’Europa incaricato di esaminare la fattibilità di un quadro giuridico per lo sviluppo, la progettazione e l’applicazione dell’Intelligenza artificiale (18-20 novembre). Secondo l’agenda ci sarà “uno scambio di opinioni con i massimi esperti in materia”, poi un’analisi delle iniziative, delle politiche e strategie nazionali già avviate; poi si definiranno “i contenuti di uno studio di fattibilità su un futuro quadro giuridico del Consiglio d’Europa sull’Intelligenza artificiale”, studio che porterà tra l’altro a una definizione comune dell’Ia, alla mappatura dei rischi e delle opportunità che può generare e il suo impatto sui diritti umani e la democrazia. Sempre a Strasburgo si svolgerà nei prossimi giorni (20-22 novembre) la “Conferenza Octopus” sulla cooperazione internazionale nella lotta alla criminalità informatica. I ministri e funzionari governativi, avvocati e penalisti nonché rappresentanti del mondo Internet saranno accolti dal segretario generale Marija Pejčinović Burić. Si inaugura inoltre domani, 19 novembre, al Centro europeo della gioventù, il “Forum sull’educazione alla cittadinanza democratica europea”, Edu4Europe, spazio di confronto per chi lavora per formare i giovani alla partecipazione della costruzione del futuro dell’Europa.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy