Pontificia Università Lateranense: il 19 novembre inaugurazione del nuovo anno accademico con prolusione di mons. Lorizio

La Pontificia Università Lateranense inaugurerà martedì 19 novembre il nuovo anno accademico 2019-2020, il 247° dalla fondazione dell’ateneo. Il tradizionale “Dies academicus” si svolgerà a partire dalle 11 nell’aula magna e sarà introdotto dai saluti del card. Angelo De Donatis, Gran Cancelliere della Lateranense e vicario del Papa per la diocesi di Roma. La prolusione quest’anno è affidata a mons. Giuseppe Lorizio, docente ordinario di Teologia fondamentale che rifletterà su “Il contributo della teologia alle Scienze della pace”. Seguiranno gli interventi di don Facundo Fernandez Buils, studente argentino di Teologia della Comunicazione presso l’Istituto pastorale Redemptor Hominis, e di Ilaria Castro e Eleonora Petitti in rappresentanza del personale non docente dell’Università. L’evento sarà concluso dal rettore, Vincenzo Buonomo. Prima dell’atto accademico, il card. Giuseppe Bertello, presidente del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano, inaugurerà i due nuovi servizi collocati nell’edificio dell’Università che saranno a disposizione di tutta la zona extraterritoriale lateranense: la succursale delle Poste Vaticane e il presidio medico della Direzione sanità ed igiene dello Stato della Città del Vaticano.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori