Etica civile: padre Riggio (Aggiornamenti sociali), Forum nazionale è “un crocevia per l’incontro tra le generazioni”

“Attorno al tema dell’ambiente si sta progressivamente costruendo uno spazio di confronto e dialogo tra le generazioni, senza che questo si traduca in una dannosa e impoverente omogeneizzazione. Le differenze tra giovani e adulti sul piano dei riferimenti culturali e dei modelli di azione permangono, basta incontrarsi per rendersene conto. Allo stesso modo non sono certo sparite le dinamiche di contrapposizione tra le generazioni, che da sempre esistono e sono di per sé foriere di un sano rinnovamento se assunte fino in fondo”. Lo scrive padre Giuseppe Riggio nel nuovo numero di “Aggiornamenti sociali” (novembre 2019), rivista dei Gesuiti di Milano. L’articolo si intitola “Forum di Etica civile: un crocevia per l’incontro tra le generazioni”. “Ma vi è un elemento di novità da custodire e far crescere, che può diffondersi anche in altri ambiti. Riannodare le relazioni tra le generazioni – un passaggio vitale per un presente e un futuro solidali – significa in prima battuta”, secondo Riggio, “costruire luoghi di sperimentazione, veri e propri laboratori, in cui si va oltre letture stereotipate e reciproci pregiudizi, difesa di gerarchie e ruoli cristallizzati nel tempo, per permettere l’incontro fecondo tra la creatività e la sensibilità dei giovani e il patrimonio di esperienza degli adulti”.
“Come rivista crediamo fermamente a questa prospettiva: da qui nasce – aggiunge padre Riggio – il nostro impegno nel promuovere insieme ad altri il percorso del III Forum di Etica civile, che dopo le varie iniziative locali giunge all’appuntamento nazionale a Firenze (16-17 novembre)”. L’intento, “forse audace, è di contribuire al rilancio nel nostro Paese del confronto tra giovani e adulti sui grandi temi del vivere civile, in un cammino costruito tappa dopo tappa imparando gli uni dagli altri e scoprendo insieme i passi da fare. Questo è stato lo stile adottato per preparare il Forum, e l’esperienza fatta ci incoraggia a ritenerlo una scommessa promettente per il futuro”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo