Papa Francesco: iniziato Concistoro

Con l’ingresso della processione guidata dal Papa insieme ai neo-cardinali al canto del “Tu es Petrus” è iniziato il sesto Concistoro di Papa Francesco, nella basilica di San Pietro. Durante questo Concistoro ordinario pubblico, il Santo Padre creerà 13 nuovi cardinali, di cui 10 elettori e 3 non elettori. L’imposizione della beretta, la consegna dell’anello e l’assegnazione del Titolo o della Diaconia scandiranno la celebrazione, che inizia con il saluto, l’orazione e la lettura di un passo del Vangelo secondo Marco. Poi il Papa pronuncerà l’omelia, al termine della quale leggerà la formula di creazione e proclamerà solennemente i nomi dei nuovi cardinali, annunciandone l’Ordine presbiterale o diaconale. Il rito prosegue con la professione di fede dei nuovi cardinali davanti al popolo di Dio e il giuramento di fedeltà e obbedienza a Papa Francesco e ai suoi successori. I nuovi cardinali, secondo l’ordine di creazione, si inginocchiano poi dinanzi al Santo Padre che impone loro lo zucchetto e la berretta cardinalizia, consegna l’anello e assegna a ciascuno una chiesa di Roma quale segno di partecipazione alla sollecitudine pastorale del Papa nell’Urbe. Dopo la consegna della Bolla di creazione cardinalizia e di assegnazione del Titolo o della Diaconia, Papa Francesco scambia con ciascun neo cardinale l’abbraccio di pace.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori