Papa Francesco: udienza generale, pensiero a solennità Ognissanti e memoria dei defunti. “Questi giorni ci invitano a volgere lo sguardo al Cielo”

foto SIR/Marco Calvarese

Un pensiero alla solennità di Tutti i Santi e alla memoria di tutti i fedeli defunti che tra qualche giorno la Chiesa cattolica celebra. Lo ha espresso Papa Francesco nel corso dell’udienza generale, nel suo saluto ai pellegrini polacchi facendo riferimento a Giovanni Paolo II. “Ci stiamo avvicinando alla solennità di Tutti i Santi e alla memoria di tutti i fedeli defunti”, ha detto il Papa. “Come diceva san Giovanni Paolo II, questi giorni ci invitano a volgere lo sguardo al Cielo, meta del nostro pellegrinaggio terreno. Là ci attende la festosa comunità dei Santi. Là ci ritroveremo con i nostri cari defunti, per i quali ora si eleva la nostra preghiera. Viviamo il mistero della comunione dei Santi con la speranza che scaturisce dalla risurrezione del Signore nostro Gesù Cristo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy