Papa Francesco: udienza generale, “lo Spirito Santo è il protagonista della missione della Chiesa”

foto SIR/Marco Calvarese

“Leggendo gli Atti degli Apostoli si vede come lo Spirito Santo è il protagonista della missione della Chiesa: è Lui che guida il cammino degli evangelizzatori mostrando loro la via da seguire”. Sull’azione dello Spirito Santo fin dagli inizi della missione della Chiesa è stata centrata oggi la catechesi di Papa Francesco, in occasione dell’udienza generale del mercoledì, a piazza San Pietro. Continuando il ciclo di catechesi sugli atti degli Apostoli, il Papa ha riflettuto sul brano biblico che racconta di quando dalla Macedonia la fede cristiana tramite gli apostoli Paolo e Sila approda in Europa. Soffermandosi sulla figura di Lidia che ha accolto gli apostoli, il Papa ha sottolineato l’apertura del cuore di questa donna che è “conseguenza del ‘tocco’ delicato ma incisivo dello Spirito che opera insieme e tramite l’evangelizzatore. Una volta che il cuore è aperto, la persona può dare ospitalità a Cristo e agli altri: Lidia, infatti, accoglie Cristo ricevendo il Battesimo insieme alla sua famiglia e accoglie quelli che sono di Cristo, ospitando Paolo e Sila nella sua casa. Abbiamo qui la testimonianza dell’approdo del cristianesimo in Europa: l’inizio di un processo di inculturazione che dura ancora oggi”.

foto SIR/Marco Calvarese

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy