Cile: vicinanza e appoggio dai vescovi messicani. “La giustizia è nell’orizzonte della nostra fede”

“Caro popolo cileno e fratelli nell’episcopato, conosciamo la sofferenza e il malessere patito dalle vostre comunità e famiglie, soprattutto per la situazione che richiede giustizia sociale”. Lo scrive la Conferenza episcopale dell’Uruguay, in una lettera inviata ai confratelli cileni. “L’Episcopato messicano – prosegue il documento – si unisce e solidarizza nella preghiera, manifestando la sua vicinanza e l’appoggio a tutti voi, e implora sul Principe della pace, Gesù Cristo, la pace, la giustizia e la convivenza armoniosa del vostro popolo”.
La Chiesa messicana sottolinea, inoltre, che “la giustizia è nell’orizzonte della nostra fede e agisce attraverso l’impegno della denuncia del male, per trasformare la realtà e instaurare la carità”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy