Diocesi: Acireale, da sei anni l’adorazione eucaristica perpetua nella chiesa della Madonna di Lourdes al Calvario

Si celebrerà, domani, venerdì 25 ottobre, la Macchia di Giarre, il 6° anniversario dell’adorazione eucaristica perpetua. Da sei anni, infatti, nella piccola chiesa Nostra Signora di Lourdes al Calvario, è ininterrottamente esposto il Santissimo Sacramento e più di 250 adoratori si susseguono, giorno e notte, per un’ora ciascuno, in modo da garantire la presenza orante davanti al Signore Gesù presente nell’ostia consacrata. Oltre agli adoratori, tanti fedeli occasionalmente visitano la chiesa sapendo di trovarla sempre aperta, per trovare una pausa di silenzio e un momento di preghiera, per deporre una richiesta o partecipare alla messa che viene celebrata ogni 11 del mese. In occasione del 6° anniversario, mons. Paolo Urso, vescovo emerito di Ragusa, presiederà un solenne pontificale alle 18.30 nella chiesa madre di Macchia, frazione di Giarre (Ct), Maria Ss. della Provvidenza. Al termine, la processione eucaristica muoverà verso la chiesa dell’adorazione. Alla celebrazione non saranno presenti solo i membri della comunità di Macchia, ma anche i fedeli di altri paesi perché l’adorazione perpetua attrae molti fedeli provenienti soprattutto dalle parrocchie del 3° e del 4° vicariato della diocesi di Acireale.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy