Terra Santa: Milano, domani un convegno su archeologia e pastorale

“Terra Santa, tra archeologia e pastorale – Percorsi archeologici e scoperte straordinarie nella Terra di Israele”: è il titolo dell’incontro promosso dall’arcidiocesi di Milano e dall’Ufficio nazionale israeliano del turismo, che si svolgerà a Milano (“Centro Culturale Milano”, largo Corsia dei Servi 4), giovedì 24 ottobre, ore 18. Interverranno Avital Kotzer Adari, consigliere Affari turistici dell’Ambasciata di Israele, Barbara Lussi, archeologa del progetto “Magdala Open”, e mons. Giuseppe Bonato, vicario episcopale della diocesi di Vicenza. Durante i lavori verranno illustrate “Inedite proposte su Qumran” realizzate in collaborazione con il ministero del Turismo di Israele sugli studi della Facoltà Teologica di Lugano a cura di Marcello Fidanzio. Modera don Massimo Pavanello, Ufficio pellegrinaggi e tempo libero, dell’arcidiocesi di Milano. Con il progetto “Magdala Open” la diocesi di Vicenza, attraverso l’operato dell’Ufficio pellegrinaggi, è impegnata, sin dal 2013, a collaborare con propri volontari nel sito archeologico del Luogo Santo di Magdala (di proprietà della Custodia di Terra Santa) per valorizzarlo e promuoverlo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo