Sovrano Ordine di Malta: il Gran Maestro in Germania ha incontrato i presidenti della Repubblica e del Bundestag

Prosegue con un’agenda molto fitta la visita ufficiale del Gran Maestro del Sovrano Ordine di Malta Fra’ Giacomo Dalla Torre in Germania. Ieri, dopo un incontro con il nunzio apostolico a Berlino, mons. Nikola Eterović, il Gran Maestro è stato ricevuto dal presidente della Repubblica federale, Frank-Walter Steinmeier.
Si tratta della prima visita ufficiale di un Gran Maestro del Sovrano Ordine di Malta in Germania dopo l’instaurazione di piene relazioni diplomatiche nell’ottobre 2017. “Il nostro Paese – ha dichiarato Steinmeier – è estremamente grato all’Ordine di Malta per il suo impegno, per l’aiuto operativo che garantisce in Germania nell’accompagnamento e nella cura di disabili e malati, nell’assistenza e nel sostegno degli anziani, nel lavoro in ospedale, nel benessere dei giovani, nella formazione di primo soccorso nella collaborazione sul fronte della protezione civile”. Fra’ Giacomo Dalla Torre ha affermato che “è un grande piacere per me effettuare la prima visita ufficiale del Sovrano Ordine di Malta in Germania in occasione del 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino. Questa è peraltro una data molto significativa anche per le relazioni tra la Germania e l’Ordine che, in quei giorni del 1989 accolse a Budapest i primi rifugiati provenienti dalla Germania dell’Est in attesa della loro ammissione in Austria”.
La giornata è proseguita poi con la visita al Bundestag, dove il Gran Maestro, accompagnato dal Gran Cancelliere Albrecht Boeselager e dal Grande Ospedaliere Dominique de La Rochefoucauld-Montbel, è stato ricevuto dal presidente Wolfgang Schäuble. Gli argomenti centrali dell’incontro sono stati i grandi temi di rilevanza internazionale tra cui le migrazioni e il ruolo delle organizzazioni religiose nella promozione della pace.
Nel corso della sua visita in Germania, iniziata lunedì scorso, il Gran Maestro ha anche incontrato il ministro-presidente del Nordreno Westfalia, Armin Laschet. Un’ora di colloquio sull’impegno e le molteplici attività del Malteser nel campo della salute e dell’assistenza sociale in quel Land. Fra’ Giacomo Dalla Torre ha inoltre visitato diverse strutture medico-sociali gestite dall’Ordine nel Paese.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy