Diocesi: Terni, veglia di preghiera nella chiesa di Sant’Antonio per il mese missionario

Una veglia di preghiera missionaria domani, sabato 19 ottobre, alle 21, nella chiesa di Sant’Antonio, santuario dei Protomartiri francescani di Terni, presieduta dal vescovo Giuseppe Piemontese. A promuoverla è la diocesi di Terni-Narni-Amelia e l’Ufficio missionario in occasione del Mese missionario straordinario in corso. Durante la veglia saranno ricordati gli 800 anni dal martirio dei Protomartiri francescani, i primi frati minori originari della valle ternana: Berardo da Calvi, Pietro da San Gemini, Ottone da Stroncone, Accursio e Adiuto, martirizzati in Marocco nel 1220. “La veglia di preghiera è un momento importante di comunione della Chiesa diocesana per pregare per le missioni nel mondo – informa in una nota la diocesi -, per aprire il cuore di ognuno a quella missione che è ogni giorno nelle strade delle nostre città e per ricordare le tante esperienze di laici e sacerdoti della diocesi in varie parti del mondo nell’evangelizzazione e nella promozione umana, dal Perù, all’Africa, dal Centro America all’India”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy