Ordine di Malta: da oggi la visita ufficiale del Gran Maestro in Germania

Inizia oggi la visita ufficiale del Gran Maestro Fra’ Giacomo Dalla Torre del Tempio di Sanguinetto in Germania, la prima da quando il Sovrano Ordine di Malta e la Repubblica Federale di Germania hanno allacciato relazioni diplomatiche nell’ottobre 2017. La visita, che terminerà sabato 19 ottobre, prevede un intenso programma di incontri istituzionali e di visite ad alcune delle strutture mediche e sociali dell’Ordine di Malta operanti nel Paese. Giovedì 17 ottobre, il Gran Maestro incontrerà al Castello Bellevue il presidente federale Frank-Walter Steinmeier e successivamente – accompagnato dal Gran Cancelliere Albrecht Boeselager – si recherà in visita al Bundestag, dove avrà un incontro con il presidente Wolfgang Schäuble. Nel corso della visita in Germania, il Gran Maestro incontrerà anche il nunzio apostolico a Berlino Nikola Eterović. Tra gli appuntamenti della settimana, è prevista la visita alla sede centrale del Malteser Hilfsdienst a Colonia, ad un centro per malati terminali e anziani a Duisburg, e a Berlino presso uno dei centri di assistenza e integrazione per migranti e rifugiati del Malteser Werke, l’organo dell’Ordine di Malta che da oltre 25 anni si occupa di dare sostegno medico, sociale e legale ai migranti in Germania, e che attualmente gestisce 45 strutture per l’accoglienza e l’integrazione. Oltre ad incontrare i vertici delle organizzazioni dell’Ordine di Malta in Germania e una rappresentanza dei volontari, il Gran Maestro parteciperà alla riunione con l’Alliance che riunisce gli Ordini di San Giovanni di Gerusalemme non cattolici che hanno in comune con l’Ordine di Malta la tradizione storica e la vocazione della cura dei malati e dei poveri. La visita della delegazione dell’Ordine di Malta acquista particolare rilevanza poiché cade nel trentennale della caduta del Muro di Berlino – quando l’Ordine fu protagonista di un’importante azione di accoglienza e assistenza in Ungheria ai primi rifugiati provenienti dalla Germania dell’Est.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo