Erasmusdays: oltre 3mila manifestazioni nel mondo per celebrare il programma Ue. Formazione per 10 milioni di giovani

(Bruxelles) Sono cominciati oggi in tutta Europa gli “Erasmusdays”, tre giorni di celebrazione del programma Erasmus+ durante i quali si svolgeranno eventi per far conoscere e condividere questa esperienza formativa. Sul sito lanciato dalla Commissione europea sono registrate 3.873 manifestazioni nel mondo: ci sono mostre, concerti, concorsi, seminari, reti di partner, open day, distribuzione di documenti Europass sulla mobilità, eventi digitali. Fino al 12 ottobre il programma di mobilità per studenti, docenti, ricercatori sarà sotto la lente d’ingrandimento: secondo dati della Commissione, a fine 2019 saranno 10 milioni i cittadini europei che hanno avuto l’opportunità di trarre benefici dal programma nato nel 1987, mentre Commissione e Parlamento Ue puntano ad allargare la base economica di Erasmus+ per il prossimo periodo di bilancio comunitario 2021-2027 per consentire ad altri 12 milioni di persone di poterne usufruire.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo