Paolo VI: Tv2000, domani a Brescia anteprima nazionale del documentario “Caro Montini”

Anteprima nazionale mercoledì 2 ottobre a Brescia del documentario “Caro Montini”, prodotto da Tv2000Factory, la fabbrica del racconto di Tv2000, che lo trasmetterà in occasione del primo anniversario della canonizzazione di Paolo VI. L’appuntamento è, alle ore 18, presso il “Centro pastorale Paolo VI”. Intervengono mons. Pierantonio Tremolada, vescovo di Brescia; Vincenzo Morgante, direttore di Tv2000; don Angelo Maffeis, presidente dell’Istituto Paolo VI; Monica Mondo, autore del documentario.
In onda sull’emittente della Cei domenica 13 ottobre, alle ore 19, e lunedì 14 in seconda serata (canale 28 e 157 Sky).
Il documentario di Monica Mondo, a cura di Antonella Becciu e per la regia di Giampaolo Marconato, è un ritratto personale, intimo e inedito dell’uomo Giovanni Battista Montini, attraverso le testimonianze di chi lo ha conosciuto. I nipoti Chiara e Fausto ne raccontano gli affetti, l’infanzia e la giovinezza a Concesio, Brescia e Ponte di Legno. L’anziano don Enrico Tosi la spiritualità: con lui si entra nella cattedrale di Brescia dove Montini fu ordinato sacerdote e nel santuario di Santa Maria delle Grazie dove celebrò la prima messa. Mons. Gaetano Bonicelli sottolinea come da arcivescovo segnò la vita di Milano e della comunità ambrosiana. Giovanni Bazoli, presidente emerito di Intesa San Paolo, ricorda l’impegno politico e l’amicizia con Moro. Gli ultimi mesi sono la summa del suo magistero e il compimento della santità: lo testimoniano le memorie dell’aiutante di camera Saverio Petrillo e le parole del “Pensiero alla morte”, il suo testamento.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo