Minacce di morte a Paolo Borrometi: Cdr Tv2000, “solidarietà e vicinanza al collega”. Condanna per un atto “vile e codardo”

“Il Cdr di Tv2000 esprime solidarietà e vicinanza al collega Paolo Borrometi per le pesanti minacce di morte ricevute questa mattina in una lettera recapitata presso la sede della nostra emittente. I giornalisti condannano con forza questo atto vile e codardo, e ribadiscono l’appoggio totale a Paolo per il suo lavoro di denuncia della mafia e di racconto delle realtà positive che la contrastano. Un impegno fatto proprio negli anni da Tv2000, che continuerà a portare avanti insieme a Paolo Borrometi. Dai giornalisti di Tv2000 un abbraccio a Paolo”. Così il comitato di redazione  di Tv2000 in una nota diffusa poco fa.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia