Naufragio nel Mediterraneo: Natili Micheli (Cif), “crisi della fraternità che caratterizza questi infelici giorni che viviamo”

“C’è un aspetto della umana indegnità che è poco sottolineato e ricordato e che rimanda alla crisi della fraternità che caratterizza questi infelici giorni che viviamo”. Così la presidente del Centro italiano femminile (Cif), Renata Natili Micheli, sull’ultima strage di innocenti nel Mediterraneo.
“La Humana Communitas rimane la promessa mancata della modernità dimentica dell’esperienza fondamentale che possa dirsi veramente umana quando costringe la vita ad un universale astratto”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa