Naufragio nel Mediterraneo: 117 morti tra cui 10 donne e un bambino di 2 mesi

“I sopravvissuti soccorsi ieri in mare e portati a Lampedusa dalla Marina militare hanno raccontato di essere partiti dalla Libia su un gommone con a bordo 120 persone. Al momento ci sarebbero quindi 117 dispersi, tra cui 10 donne e un bambino di 2 mesi”. Lo riferisce in un tweet l’Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim).

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia