Diocesi: Molfetta, il 15 gennaio la celebrazione di apertura della visita pastorale di mons. Cornacchia

Con la solenne concelebrazione eucaristica che si svolgerà nella cattedrale di Molfetta, il 15 gennaio, alle 19.30, il vescovo, mons. Domenico Cornacchia, aprirà ufficialmente la sua prima visita pastorale. Durante la celebrazione saranno emblematici alcuni momenti: la lettura di un estratto del decreto di indizione della visita, l’aspersione del popolo e il rinnovo della professione di fede. Nel terzo anniversario della sua nomina a vescovo di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi, mons. Cornacchia apre la visita pastorale considerandola “un prosieguo della grazia ricevuta con la presenza del Papa a Molfetta, sui passi del Servo di Dio don Tonino Bello, lo scorso 20 aprile”. L’ultima visita pastorale in diocesi fu fatta da mons. Luigi Martella, nel gennaio 2008. Il vescovo incontrerà le persone e gli ambiti della vita sociale e civile: Comuni, scuole, associazioni di categoria per poi, nel secondo anno, visitare ciascuna parrocchia secondo un calendario che sarà presto reso noto. Dopo la celebrazione del 15 gennaio, che sarà trasmessa in diretta tv su Tele Dehon (canale 18 e 518) e in streaming su www.diocesimolfetta.it, i primi appuntamenti saranno infatti le visite alle quattro Amministrazioni Comunali: Giovinazzo, giovedì 17 gennaio, alle 17, nell’Aula consiliare; Molfetta, venerdì 18 gennaio, alle 17, nell’Aula consiliare; Ruvo di Puglia, venerdì 25 gennaio, alle 17, nell’Aula consiliare; Terlizzi, martedì 29 gennaio, alle 17, nella Pinacoteca “M. de Napoli”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa