San Francesco: Assisi, alle celebrazioni del 4 ottobre attesi 250 sindaci e 10mila pellegrini campani

Sono 250 i sindaci e 10mila i pellegrini provenienti da tutte le parti della Campania attesi ad Assisi per le celebrazioni di san Francesco, Patrono d’Italia, in programma giovedì 4 ottobre. A vent’anni dall’ultima volta, nelle celebrazioni del 2018 sarà la Regione Campania ad offrire l’olio per la lampada votiva. A guidare i pellegrini campani saranno il cardinale Crescenzio Sepe e i confratelli vescovi della Campania. Oltre ai rappresentanti delle istituzioni locali, sarà presente ad Assisi anche il premier Giuseppe Conte.
“Dal 1939 non si registrava un’adesione così elevata da parte di sindaci e fedeli alla festa liturgica di san Francesco”, afferma Luigi Mansi, primo cittadino di Scala (Sa), nominato dal card. Sepe coordinatore dei sindaci campani che saranno ad Assisi. “Ho trovato una sensibilità che rappresenta il tessuto spirituale e religioso della nostra regione ma credo di poter dire del nostro Paese. In tutti – conclude Mansi – ho riscontrato un vivo desiderio di partecipazione e spirito di iniziativa. Ringrazio i colleghi sindaci per la grande sensibilità dimostrata. Abbiamo fatto un grande lavoro di squadra”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori