Mons. Russo segretario generale Cei: Boscia e Saraceni (Medici cattolici), “gli saremo vicino nell’alta responsabilità assunta”

“I medici cattolici italiani accolgono con gioia la notizia della nomina a segretario generale della Conferenza episcopale italiana di mons. Stefano Russo, avvenuta oggi da parte di Papa Francesco”. Ad affermarlo sono Filippo Maria Boscia e Vincenzo Saraceni, rispettivamente presidente e segretario nazionale dell’Associazione medici cattolici italiani (Amci).
“L’Amci, come per il passato, si pone pienamente a disposizione di mons. Russo, di cui è nota l’esperienza pastorale alla guida della diocesi di Fabriano-Matelica, e gli sarà vicino nell’alta responsabilità assunta al servizio della Chiesa italiana”, aggiungono. “I medici cattolici italiani proseguiranno, in tutte le diocesi del Paese, l’impegno a favore dei sofferenti e nell’elaborazione di una cultura professionale al servizio della vita”, concludono.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori