Società: Auditel-Censis, case degli italiani stracolme di elettrodomestici. Connessione a Internet è capillare e coinvolge anche gli anziani

Le case degli italiani sono stracolme di elettrodomestici tradizionali e di ultima generazione. I televisori sono oltre 43 milioni – ne possiede almeno uno il 97% delle famiglie – a fronte di 14 milioni di pc portatili, 7,4 milioni di tablet e 5,6 milioni di pc fissi. Sono alcuni dei dati contenuti nel “1° Rapporto Auditel-Censis – Convivenze, relazioni e stili di vita delle famiglie italiane” presentato oggi pomeriggio a Roma, nella sede del Senato della Repubblica a Palazzo Giustiniani. Che il rapporto tra italiani e nuove tecnologie sia consolidato lo dimostrano anche altri dati: il 19,3% delle famiglie dispone di almeno un televisore connesso a Internet mentre i telefoni cellulari sono presenti in oltre il 95% delle famiglie a fronte di un 60% circa che possiede un telefono fisso. Dal Rapporto emerge poi che la connessione al web è ormai capillare e coinvolge anche gli anziani. L’82,2% delle famiglie italiane è connesse ad Internet e il 49,6% delle famiglie dispone di una connessione a banda larga ma c’è una “forte oscillazione territoriale” che penalizza il Sud e “sociale” che penalizza chi ha un basso livello socioeconomico.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa