Diocesi: Noto, mons. Staglianò nomina don Fortunato Di Noto vicedirettore dell’Ufficio comunicazioni sociali

Il vescovo di Noto mons. Antonio Staglianò, per potenziare l’Ufficio diocesano per le comunicazioni sociali, ha nominato vicedirettore del medesimo ufficio don Fortunato Di Noto, da tanti anni impegnato nella lotta contro la pedofilia, con l’Associazione Meter. L’ufficio è diretto da don Alessandro Paolino mentre responsabile dell’ufficio stampa è Pino Malandrino. “In forza della sua esperienza nel mondo del web e delle nuove tecnologie – si legge in un comunicato di Meter -, don Fortunato si aggiunge all’équipe dell’Ufficio comunicazioni della nostra diocesi, che si pone a servizio della Chiesa di Noto e dell’attività pastorale del vescovo, con la presenza di un ufficio stampa, che mons. Staglianò ha inteso rafforzare e rilanciare”. “Ringraziamo il nostro vescovo per la sua continua fiducia in Meter che ci fa sentire parte integrante della diocesi e auguriamo al nostro caro presidente don Fortunato buon lavoro, certi che la sua presenza in questo ufficio porti ad alti risultati”, il commento dei collaboratori e dei volontari dell’associazione.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo