Aldo Moro: Lanotte (Azione cattolica), “ancora oggi per i più giovani testimonianza di vita e di democrazia”

“Aldo Moro è icona e testimonianza della democrazia per tutto quello che ha saputo trasmettere, sia durante il tragico rapimento, ma anche durante tutta la sua vita”. Così Luigi Lanotte, delegato dell’Azione Cattolica per la regione Puglia, a margine del convegno organizzato a Bari dall’arcidiocesi di Bari-Bitonto e dal Meic, in collaborazione con Azione Cattolica e Fuci, su Aldo Moro. Durante l’incontro svoltosi nel quarantesimo anniversario della sua scomparsa in seguito al rapimento ad opera delle Brigate Rosse, Lanotte ha ricordato come il carisma, la cultura e i valori di Aldo Moro sono ancora oggi un luminoso faro soprattutto per i giovani: “La sua figura – ha detto – continua a trasmettere ancora oggi, soprattutto alle nuove generazioni, una testimonianza di vita e di democrazia ancora forte. Aldo Moro è stato un esempio con la sua discrezione e il suo saper mettere insieme le diversità, tanto in ambito sociale quanto in quello politico. Un bell’esempio ancora oggi che viviamo un periodo di frammentazione, di una politica che cerca clamori fatta di spettacolarizzazione. Per cui penso che la figura di Aldo Moro oggi sia ancora un grande esempio di stile di vita da seguire. Non a caso il convegno di oggi vede mettere insieme soggetti diversi. Questo perché si cerca di lavorare in rete e in sinergia tra associazioni cattoliche, laiche, pubbliche e private”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy