Diocesi: Modena- Nonantola, domani l’arcivescovo Castellucci presenta la lettera pastorale sulle parrocchie

Sarà la rinnovata chiesa di Sant’Agostino ad ospitare domani, sabato 22 settembre, l’apertura dell’anno pastorale nell’arcidiocesi di Modena-Nonantola. L’appuntamento, con inizio alle 9.30, raccoglie idealmente il testimone dalla Tre giorni diocesana di giugno e rilancia la riflessione che vede al centro la parrocchia. A guidare l’incontro sarà l’arcivescovo diocesano, mons. Erio Castellucci, che presenterà la nuova lettera pastorale dal titolo “Al di là dei loro mezzi (2 Cor 8.3). Parrocchie ricche per la generosità”.
“In questo importante momento per la Chiesa locale – spiega don Federico Pigoni, vicario per la Pastorale dell’arcidiocesi – torneremo a parlare del tema della parrocchia e, guidati dal vescovo, cercheremo di delineare il profilo della parrocchia 2.0”. “Quattro – prosegue – sono gli ambiti di missione al centro della lettera di mons. Castellucci, che detta le linee guida per l’anno pastorale: i luoghi dello sport e gli oratori, il mondo dei migranti, il mondo del lavoro e il mondo della fragilità. Sono quattro ambiti che il vescovo ci propone, dal momento che attraversano la vita di tutte le famiglie. La lettera tocca anche il tema della revisione delle parrocchie, un cammino che giungerà a compimento nel 2019”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy