Diocesi: Cosenza-Bisignano, domenica 23 settembre il Convegno ecclesiale dedicato ai giovani

Sarà dedicato ad una riflessione sui giovani, nell’imminenza del Sinodo dei vescovi del prossimo ottobre, l’annuale convegno dell’arcidiocesi di Cosenza-Bisognano in programma per domenica 23 settembre. Tema dell’incontro, ospitato presso il seminario di Rende, sarà infatti “Riconoscere, interpretare e scegliere. In ascolto dei giovani della nostra diocesi”.
La comunità diocesana si ritroverà insieme all’arcivescovo, mons. Francesco Nolè, innanzitutto per la celebrazione eucaristica delle 10 nella chiesa di San Carlo. Poi, alle 11.30, il via al convegno, appuntamento al quale si è arrivati aiutati anche da una indagine commissionata al Dipartimento di Sociologia dell’Unical, e particolarmente ai docenti Vincenzo Bova e Daniela Turco, per raccogliere le istanze e le riflessioni su fede e religiosità. Agli oltre 800 delegati sarà presentato il dossier pubblicato come quaderno di “Parola di Vita”. Dopo il pranzo, la ripresa dei lavori con i sacerdoti nell’auditorium. Sarà presente padre Antonio Romano, docente alla Università Pontificia Salesiana che terrà la relazione centrale della giornata.
Contestualmente, nel piazzale del seminario, sarà allestito un percorso di conoscenza “Operazione trasparenza” sull’uso dei fondi 8xmille alla Chiesa cattolica destinati in questi anni alla diocesi di Cosenza-Bisignano e sulle forme di sostegno della Chiesa cattolica: dalla firma alle offerte deducibili.
“La giornata evento, che prevede anche la distribuzione di apposito materiale, è organizzata dal settimanale diocesano ‘Parola di Vita’ in collaborazione con l’Ufficio nazionale del Sovvenire. Negli stand e in sala – si legge in una nota – sarà proiettata la pubblicità nazionale che riguarda fra le altre anche l’opera segno cosentina, Casa nostra, ospitata nel palazzo arcivescovile”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy