Diocesi: Frosinone-Veroli-Ferentino, mons. Ambrogio dialoga con i giovani verso il Sinodo

Si svolge nel pomeriggio di sabato 22 settembre all’abbazia di Casamari (Fr) l’incontro dei giovani della diocesi di Frosinone-Veroli-Ferentino con il vescovo mons. Ambrogio Spreafico. Sarà quest’ultimo ad aprire il dialogo, offrendo una riflessione sul libro di Giona e portando i ragazzi a interrogarsi su come essere felici in un tempo difficile. In un secondo momento, i giovani prenderanno la parola proponendo al vescovo in maniera libera domande e riflessioni non concordate in precedenza. “L’idea è di stimolare i giovani, renderli protagonisti consapevoli della vita della Chiesa” spiega al Sir Andrea Crescenzi, responsabile dell’Ufficio di pastorale giovanile della diocesi di Frosinone. “L’esigenza di un dibattito aperto con il vescovo è arrivata dai giovani stessi, che abbiamo incontrato all’inizio dello scorso anno pastorale in un’iniziativa analoga a quella di questo sabato e poi più volte durante l’anno, fino al grande appuntamento dell’11 e 12 agosto dei giovani italiani a Roma con papa Francesco”. L’incontro sarà accompagnato da un animatore e da un deejay, che aiuteranno la riflessione con la musica del gruppo rock cristiano australiano Hillsong United.
L’appuntamento di sabato a Casamari è il primo di una serie di momenti programmati per il nuovo anno, in una fase di rilancio per la pastorale giovanile diocesana.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa

Informativa sulla Privacy