Bando periferie: Bianco (Anci) dopo vertice con premier Conte, “sindaci uniti. Blocco fondi è errore da correggere”

“La compattezza dell’Anci, guidata in modo efficace dal presidente Antonio Decaro, è stata decisiva per recuperare il clamoroso errore che aveva cancellato il Fondo per le periferie delle città”. Lo ha dichiarato il presidente del Consiglio nazionale dell’Anci, Enzo Bianco, che ieri ha partecipato all’incontro con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte a Palazzo Chigi. “I sindaci di ogni colore politico ieri hanno sostenuto con forza che Governo e Parlamento dovevano correggere l’errore compiuto a Palazzo Madama, che annullava contratti firmati dalla Presidenza del Consiglio con i sindaci delle Città Metropolitane e dei Comuni capoluogo”, ha sottolineato Bianco, evidenziando che “il presidente Conte ha assunto un impegno: inserire nel prossimo decreto legge utile una norma che consentirà di realizzare in tempi certi i progetti approvati”. “L’Anci unita – ha assicurato Bianco – vigilerà rigorosamente sul mantenimento degli impegni assunti dal presidente del Consiglio”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa