Servizio civile: Caritas Andria, aperta la selezione di 4 volontari per il progetto “Tracce di pace”

È dedicato all’educazione alla pace il progetto promosso dalla Caritas diocesana di Andria nell’ambito del Bando nazionale per il Servizio civile nazionale. Per “Tracce di pace – Andria” saranno selezionati 4 giovani volontari. Il progetto sarà realizzato presso la sede della cooperativa Filomondo (per 2 volontari) e la parrocchia Madonna di Pompei (per gli altri 2 volontari).
I requisiti richiesti per la partecipazione al bando di selezione sono l’aver compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda, l’essere cittadino italiano, di altri Paesi dell’Unione europea o non comunitario regolarmente soggiornante in Italia e non aver riportato condanne. “Consigliabile – si legge in una nota – aver avuto esperienze in progetti ed iniziative relative a temi specifici del progetto”.
La presentazione delle domande dovrà avvenire entro il 28 settembre 2018. “I candidati idonei – spiega la Caritas diocesana – saranno ammessi a un colloquio conoscitivo e sarà richiesta loro la disponibilità di espletare un eventuale tirocinio preliminare presso le sedi di attuazione del progetto”.
Per i volontari che saranno selezionati verrà applicato il trattamento economico e giuridico previsto dalle normative vigenti per il Servizio civile volontario nazionale. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web della diocesi di Andria.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori