Papa Francesco: Angelus, appello per gli abitanti del Kerala colpiti da allagamenti e frane

“Negli ultimi giorni, gli abitanti del Kerala (India) sono stati duramente colpiti da piogge intensissime, che hanno provocato allagamenti e frane, con pesanti perdite di vite umane, numerosi dispersi e sfollati, e ingenti danni alle colture e alle case. Non manchi a questi fratelli la nostra solidarietà e il concreto sostegno della Comunità internazionale”. È l’appello rivolto ieri dal Papa al termine dell’Angelus: “Sono vicino alla Chiesa in Kerala, che è in prima linea per portare soccorso alla popolazione. Anche tutti noi siamo vicini alla Chiesa in Kerala e preghiamo insieme per quanti hanno perso la vita e per tutte le persone provate da questa grande calamità”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa