Meeting Rimini: Mattarella, “dialogo è humus di una società democratica che va alimentato”

(da Rimini) “Il dialogo, il desiderio di incontrare l’altro e di costruire insieme nelle differenze compongono l’humus di una società democratica e di una comunità solidale”. Lo scrive il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel messaggio inviato alla presidente del Meeting dell’Amicizia tra i popoli, apertosi ieri a Rimini. Il capo dello Stato li indica come “valori quanto mai preziosi, che vanno incessantemente alimentati, pena un loro impoverimento”. “Dalla propensione al rispetto, e dunque all’amicizia, dipende molto della qualità della vita e della forza di una società. Sostenere le proprie idee e affermare la propria identità non consiste nell’innalzare le barriere del pregiudizio e della contrapposizione irriducibile – puntualizza Mattarella -. Al contrario, è dal confronto, dalla consapevolezza che ciascuno, con il suo credo e le sue convinzioni, arricchisce il nostro essere persona, che nasce la possibilità di rendere davvero umano il mondo”. Poi, Mattarella evidenzia “la coscienza del legame tra la propria libertà personale e il bene della comunità della quale siamo parte” che considera “un patrimonio essenziale della civiltà e della cultura democratica”. Ma mette in guardia dai “rischi della piatta omologazione e di chiusure individualistiche”. “L’esasperazione dell’interesse egoistico, così come il mediocre conformismo, limitano lo sguardo sul futuro e spingono a considerare il presente come l’unico orizzonte utile”. Quindi, “connettere la ricerca di felicità della persona con il desiderio di costruire una storia migliore per sé stessi e per gli altri è una grande sfida di umanità”. Auspicando che il “grande impegno di rinnovamento civile” nel corso e dopo il Meeting “possa unire”, il capo dello Stato afferma che “tenere insieme persone e storie vuol dire rafforzare i legami tra l’individuo e la comunità, far sì che nessuno si senta escluso o rimanga indietro”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa