Crollo ponte a Genova: mons. Anselmi (vescovo ausiliare), “non dimenticheremo mai questo giorno”

(Foto: Il Cittadino)

Questa mattina, alle ore 11, nella camera ardente allestita nel Padiglione B della Fiera di Genova mons. Nicolò Anselmi, vescovo ausiliare, ha guidato la recita del Santo Rosario per le vittime del tragico crollo del Ponte Morandi.

“Affidiamo questi nostri fratelli all’amore di Dio Padre, e gli affidiamo anche i loro familiari, gravati da un dolore inconsolabile. Tutta la nostra città è oggi qui a piangere, ciascuno di noi si sente fortemente coinvolto: quel ponte si attraversava continuamente. Genova non dimenticherà mai questo giorno”, ha detto mons. Anselmi.

Alla preghiera, riferisce il settimanale della diocesi (“Il Cittadino”), erano presenti anche don Paolo Costa, segretario particolare dell’arcivescovo di Genova, insieme a don Alvise Leidi e a don Alessandro Campanella, che in questi giorni sono presenti alla camera ardente per offrire un sostegno spirituale ai familiari delle vittime.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy