Ue: l’Europa nel piatto, mangiare meglio, sprecare meno. Commissario Andriukaitis a Torino

Quanto è sicuro il nostro cibo? Come si riduce lo spreco alimentare? Sono alcuni degli interrogativi che animeranno il dialogo con il commissario europeo alla salute sicurezza alimentare Vytalis Andriukaitis nel corso di un evento organizzato in collaborazione con “Slow Food” il prossimo 20 settembre a Torino (Circolo dei lettori, sala grande, via Bogino 9, ore 18). “In Europa si sprecano 88 milioni di tonnellate di cibo l’anno”, spiega una nota. Nel 2016 la Commissione ha lanciato una piattaforma europea contro gli sprechi e i rifiuti alimentari coinvolgendo i soggetti interessati. A ottobre 2017 la stessa Commissione ha emanato linee guida su sicurezza e igiene alimentare applicabili alla donazione del cibo. Il 30 maggio 2018, “grazie a nuove norme Ue, gli Stati membri si sono impegnati a ridurre i rifiuti alimentari e a monitorare i progressi”. L’Unione europea “vuole assicurare un elevato livello di sicurezza alimentare tramite politiche mirate e controlli lungo tutta la filiera agroalimentare. Ogni cittadino europeo ha il diritto di sapere come il cibo che mangia viene prodotto, trasformato, confezionato, etichettato e venduto”. Per informazioni e iscrizioni: https://ec.europa.eu/italy/events/20180920_Dialogocittadini_Torino_it

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy