Crollo ponte a Genova: nel pomeriggio un’ora di preghiera per vittime e feriti nella parrocchia di Santa Zita

Due immagini inedite del crollo del ponte a Genova

“Oggi pomeriggio dalle 17.30 alle 18.30 faremo un’ora di adorazione in chiesa per quanto successo alla nostra città cosi duramente colpita, per le vittime e per le loro famiglie”: don Massimiliano Moretti, parroco a Santa Zita di Genova, annuncia un momento di preghiera e raccoglimento in relazione al disastro infrastrutturale che ha colpito Genova. La comunità si raccoglierà in preghiera per le vittime dell’accaduto, per i feriti, per le loro famiglie e per quanti stanno soffrendo a causa del crollo del ponte.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy