#PerMilleStrade: Molfetta, il vescovo Cornacchia conferirà domani il mandato ai giovani pellegrini

Alla vigilia della partenza per il cammino nei sentieri del Parco naturalistico dei Castelli Romani, dal 6 al 12 agosto, i 75 giovani partecipanti dalla diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi, che parteciperanno all’iniziativa “Per mille strade”, si incontreranno per ricevere il mandato e la benedizione dal vescovo, mons. Domenico Cornacchia, domani, giovedì 2 agosto, alle 20, nell’anfiteatro “don Tonino Bello”. Nell’occasione sarà distribuito a ciascun partecipante il kit del pellegrino. Il cammino porterà nei giorni 11 e 12 agosto al Circo Massimo dove si incontreranno con Papa Francesco per vivere la veglia in preparazione al Sinodo dei giovani che si svolgerà a ottobre. Il Servizio diocesano per la Pastorale giovanile, diretto da don Massimiliano Fasciano, ha scelto di camminare da Frascati a Roma attraverso luoghi come la Basilica di san Nilo a Grottaferrata, l’Area Archeologica del Tuscolo, le Ville Pontificie, la via Francigena del Sud. Molti gli incontri pensati per i ragazzi come quello nella casa di accoglienza per rifugiati politici. L’Ufficio comunicazioni sociali e la redazione di “Luce e Vita” hanno accompagnato la fase di preparazione con 7 videointerviste ai protagonisti e seguiranno anche le giornate laziali con un diario online sul sito diocesimolfetta.it e sui social collegati.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa