Messico: cade aereo dopo il decollo. 85 feriti, nessuna vittima. La preghiera dell’arcidiocesi di Durango

È di 85 feriti e nessuna vittima il bilancio dell’incidente aereo avvenuto ieri in Messico, a Victoria de Durango. C’erano 101 persone (97 passeggeri e 4 membri dell’equipaggio) a bordo del velivolo Embraer-190 della compagnia Aeroméxico, che ha toccato terra con violenza dopo un tentativo di decollo. Da alcune indiscrezioni della stampa locale il pilota sarebbe ricoverato in gravi condizioni. Al momento del decollo le condizioni meteorologiche erano pessime e forse il pilota ha voluto interrompere il decollo senza però riuscirci. L’aereo è finito a terra fuori pista e alla fine della sua corsa ha preso fuoco.
Attraverso il proprio profilo Twitter l’arcidiocesi di Durango si unisce alla preghiera per i feriti: “Che Dio misericordioso conceda loro la salute e dia pace alle loro famiglie. Preghiamo anche per i soccorritori e per i medici, perché operino con sapienza”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa