Forum famiglie Puglia: indire la prima conferenza regionale sulle politiche familiari

Indire la Conferenza regionale sulla famiglia. È quanto chiede oggi il Forum delle Famiglie di Puglia al governatore Michele Emiliano, al presidente del Consiglio regionale Mario Loizzo e alla presidente della Commissione regionale pari opportunità Patrizia Del Giudice. Un appello al quale aderiscono anche i sindacati e oltre 50 associazioni familiari del territorio. “La Puglia rischia di diventare una regione senza più bambini né giovani. Lo dicono Unione Europea, Banca d’Italia, Fondazione Agnelli e l’ha confermato, solo pochi giorni fa, l’Istat – ricorda il Forum Famiglie della Puglia -. In soli 15 anni, dal 2002 a 2017, la popolazione tra 0 e 24 anni è diminuita di circa 227mila unità e le previsioni stimano che fra dieci anni bambini e ragazzi di questa fascia d’età caleranno ancora di ulteriori 145mila. Porre un argine a questa drammatica situazione non è più procrastinabile: ne va di ogni prospettiva di sviluppo economico e di sostenibilità del welfare”. Il Forum famiglie sottolinea che la Conferenza dovrà essere finalizzata alla costruzione di un Piano regionale di politiche familiari realizzato a partire dalle istanze e dalle proposte delle associazioni familiari pugliesi, con politiche strutturali. “Ad avere bisogno di essere sostenute e incoraggiate nelle loro scelte matrimoniali, di procreazione e di accoglienza alla vita sono infatti tutte le famiglie – aggiunge il Forum famiglie in un comunicato -. Quelle che nonostante tutto ci provano, quelle che ‘vorrebbero ma non possono’, quelle che col loro non arrendersi mandano avanti il Paese. Dopo tanti sacrifici, è ora di andar loro incontro. Solo così si potrà superare l’inesorabile inverno demografico che ci attanaglia”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy