Diocesi: Assisi, domani Giornata di preghiera per la pace nello Yemen

Una preghiera per lo Yemen. È l’intenzione per la Giornata di preghiera per la pace di domani, mercoledì 27 giugno, ad Assisi. Si tratta di un appuntamento che si ripete ogni mese, voluto dal vescovo mons. Domenico Sorrentino e portato avanti dalla Commissione diocesana per lo “Spirito di Assisi”. L’invito rivolto a tutti, sia religiosi che laici, è di pregare nei vari momenti e nelle celebrazioni eucaristiche della giornata per le popolazioni dello Yemen colpite dalla guerra. “Già nel mese di gennaio – precisa il vescovo – avevo chiesto di riservare un ricordo speciale al conflitto in corso nello Yemen nella preghiera mensile secondo lo ‘Spirito di Assisi’. Vi avevamo fatto riferimento unendoci alla denuncia delle esportazioni di ordigni esplosivi dall’Italia verso l’Arabia Saudita, che li utilizza proprio per bombardare le città yemenite”. L’attenzione oggi è per un “conflitto tanto cruento quanto dimenticato”. “Crediamo nella forza umile della preghiera, per ottenere che i cuori siano toccati e le armi si fermino almeno di fronte ai bambini”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy