Africa: delegazione eritrea ad Addis Abeba per pace con Etiopia

(DIRE-SIR) – Una delegazione dell’Eritrea sarà in settimana ad Addis Abeba per colloqui con il primo ministro dell’Etiopia, Abiy Ahmed. L’obiettivo dell’incontro è superare i contenziosi lasciati irrisolti dal conflitto armato del 1998-2000 e l’attuazione di un accordo di pace. Ad annunciare i colloqui è stato oggi un portavoce del ministero degli Esteri di Addis Abeba. Questo mese Ahmed aveva annunciato l’intenzione di rispettare la decisione di una commissione internazionale che, dopo il conflitto, aveva riconosciuto la sovranità eritrea sulla località frontaliera di Badme. L’incontro si tiene in un contesto di cambiamenti e anche tensioni ad Addis Abeba. Sabato nella capitale etiopica due persone sono rimaste uccise e 150 ferite a causa di un attentato dinamitardo durante un comizio di Ahmed. Il capo del governo, primo esponente della comunità oromo a guidare un esecutivo, è impegnato da aprile in un programma di riforme politiche ed economiche. (www.dire.it)

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy