Argentina: aborto, alcune cliniche private contro l’approvazione della depenalizzazione

“No” di un gruppo di cliniche private alla pratica dell’aborto nelle loro strutture. Lo hanno annunciato con un comunicato San Juan de Dios, San Camilo, Bazterriza, Santa Isabel, Del Sol, Fleni, Austral e Mater Dei, dopo l’approvazione della legge che ne riconosce la depenalizzazione. Le cliniche hanno chiesto inoltre che la legge preveda l’obiezione di coscienza sia per i medici sia per le istituzioni. Anche l’ospedale privato universitario di Cordoba e l’Istituto Médico Simes della cittá di Posadas hanno aderito al comunicato. “Anche noi, le istituzioni della salute, fondate e gestite da persone che perseguono il bene alla luce di valori comuni, vogliamo scegliere come curare gli argentini”, si legge. La nota continua segnalando che le cliniche non vogliono temere il rischio di “prigione, inabilitazione o chiusura delle strutture per aver operato secondo la loro coscienza e ideali”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori