Politica: Swg, gli italiani preferiscono il ritorno alle urne. Ma ritengono urgente la riforma della legge elettorale

Sciogliere le Camere e indire nuove elezioni. È ciò che pensa dovrebbe fare il presidente Mattarella per il 48% degli italiani nel caso in cui i partiti non raggiungano, come di fatto si è dimostrato anche con le consultazioni di ieri al Quirinale, un accordo per fare il governo. Secondo la rilevazione eseguita da Swg su un campione di 1.000 maggiorenni italiani, i cui esiti sono pubblicati nello speciale “Gli effetti dello stallo politico” di “PoliticApp”, solo il 38% ritiene che in questa situazione Mattarella dovrebbe incaricare una personalità esterna ai partiti a cercare di ottenere una maggioranza parlamentare. Per gli intervistati, “la responsabilità maggiore delle difficoltà a far nascere il nuovo governo” è da attribuire a Di Maio e M5S (38%), Berlusconi e Forza Italia (23%), Salvini e Lega (10%), Martina e Pd (7%). Stando alla rilevazione di Swg, la spinta al cambiamento dimostrata dalla Lega durante la campagna elettorale è rimasta intatta per il 49% degli intervistati mentre per il 33% è diminuita. Per quanto riguarda i Cinquestelle, invece, gli intervistati ritengono che sia diminuita (59%) la spinta al cambiamento dimostrata dal M5S in campagna elettorale a fronte di un 28% che la ritiene intatta. Con l’ipotesi di un prossimo ritorno alle urne non troppo lontano, gli italiani ritengono “urgente riformare la legge elettorale” (tra molto e abbastanza si raggiunge il 79%) mentre per il 29% è poco o per niente importante metterci mano. Tra le proposte programmatiche che gli italiani vorrebbero veder scritte in un contratto di governo, ottengono più consensi una riduzione del carico fiscale (49%), più lotta all’evasione fiscale (39%), il miglioramento della sanità pubblica (36%), una giustizia più veloce (34%), una maggiore tutela per i lavoratori e meno precariato (33%), meno burocrazia (33%), bloccare i flussi migratori (31%), più sicurezza (28%).

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo