Università Cattolica: Roma, al via domani il nuovo corso su regolazione fertilità e metodi naturali

Prende il via domani a Roma presso il Centro studi e ricerche per la regolazione naturale della fertilità – Istituto scientifico internazionale “Paolo VI” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (Largo F. Vito, 1 – ex Collegio Joanneum), la sedicesima edizione del corso nazionale di aggiornamento “Regolazione naturale della fertilità: valore scientifico, umano e sociale dei metodi naturali” organizzato dallo stesso Centro. Ad inaugurare il corso domani alle 9 il prof. Alfredo Pontecorvi, direttore del Centro, cui seguirà la relazione di mons. Claudio Giuliodori, assistente ecclesiastico generale dell’Ateneo, su “I metodi naturali a servizio dell’amore umano e della procreazione responsabile”. Il corso ha il patrocinio della World Organization Ovulation Method Billings (Woomb International) che ha sede in Australia e coordina i centri presenti in oltre 100 Paesi del mondo, proseguendo il lavoro dei professori John e Evelyn Billings, ideatori dell’omonimo metodo. Obiettivo, proporre una conoscenza della fertilità umana, sul piano scientifico, antropologico, etico e psico-sociale, utilizzando un approccio metodologico didattico integrato. “L’invito a conoscere e rispettare le leggi biologiche iscritte nella persona – spiega la dottoressa Aurora Saporosi, coordinatore scientifico e didattico – rende proponibile, a servizio dell’amore coniugale e della responsabilità procreativa, il ricorso ai metodi naturali di regolazione della fertilità: essi vengono sempre meglio precisati e convalidati dal punto di vista scientifico e offrono possibilità concrete per scelte in armonia con i valori morali”. Quattro sessioni mensili di due giorni ciascuna (maggio ottobre 2018), rivolte a medici e operatori sanitari, studenti, educatori, cui si associano esercitazioni pratiche interattive.  Tra i docenti Gigliola Sica (Istituto di istologia e embriologia), Giuseppe Noia (Istituto di clinica ostetrica e ginecologica), Maria Luisa Di Pietro (Istituto di sanità pubblica), Jan Dacok (Pontificia Università Gregoriana), Jaroslaw Merecki (Pontificia Università Lateranense).

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa