Politica: card. Bassetti, trovare “forma” in cui i cattolici possano operare “insieme”, “nella società di oggi è necessaria la loro presenza”

(Foto Siciliani-Gennari/SIR)

L’appello di Sturzo “ai Liberi e Forti”, a cent’anni di distanza, “è un principio della dottrina sociale della Chiesa che va conservato”. Lo ha detto il card. Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Cei, rispondendo alle domande dei giornalisti nella conferenza stampa a conclusione dell’assemblea generale che si è chiusa oggi in Vaticano. “Il partito unico ebbe la sua stagione e le sue motivazioni”, ha fatto notare Bassetti citando i “politici che hanno fatto l’Italia”, come De Gasperi e Moro. Dopo aver citato una frase di De Gasperi – “ho capito che il politico deve stare in periferia”, da tenere presente come uno dei “capisaldi dell’Italia politica e democratica” – Bassetti ha precisato che “il partito cattolico non c’è mai stato, non era così nelle intenzioni dei fondatori”. In questi ultimi decenni, ha proseguito, abbiamo visto “l’inserimento dei cattolici nei vari partiti”. Questo, però, “non ha portato gran frutto”, il commento del cardinale: “Non avendo una coesione, i cattolici impegnati in politica non sono stati sempre una voce concorde sui principi della Chiesa e del Vangelo”. “Anche questa fase, che ha portato pure cose buone, è superata”, l’analisi dello scenario attuale: “Ora è importante che i cattolici abbiano la fantasia e la libertà di vivere insieme questi valori e di vedere come esprimerli. Nella società di oggi è necessaria anche la presenza dei cattolici, e se non trovano una forma per esprimersi insieme, si rischia di essere inefficaci”. “Quale sia la forma non sta a me dirlo”, ha precisato Bassetti a proposito del ruolo della Cei, “ma sicuramente dobbiamo mettere più impegno nella formazione”, ha assicurato a nome dei vescovi italiani annunciando la creazione di “scuole della dottrina sociale della Chiesa” e di percorsi di “avviamento alla politica”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa