Diocesi: Rossano-Cariati, il 25 e 26 maggio assemblea pastorale su “La sfida di essere grembo”

“La sfida di essere grembo. La trasmissione della fede nelle famiglie e tra i giovani”. Ha questo titolo l’assemblea pastorale dell’arcidiocesi di Rossano-Cariati che si terrà a Santa Maria ad Nives di Schiavonea il 25 e il 26 maggio prossimi. “Un importante e utile momento di condivisione e confronto che quest’anno affronterà un tema quanto mai attuale”, recita una nota stampa della diocesi. I lavori inizieranno alle 16.30 con l’intervento dell’arcivescovo, monsignor Giuseppe Satriano, mentre le relazioni saranno tenute da don Michele Rosselli, direttore dell’Ufficio catechistico della diocesi di Torino e dai coniugi Loredana e Davide Gianluigi Musso di Cuneo. Alla fine degli interventi si aprirà il dibattito, mentre le conclusioni della prima sessione di lavoro sono affidate all’arcivescovo. Sabato 26 maggio, dalle 9.30, la seconda sessione dell’assemblea pastorale sarà incentrata sulla relazione di don Armando Matteo, docente di Teologia fondamentale presso la Pontificia Università Urbaniana dal titolo “Ma gli adulti dove sono finiti?” e si concluderà con la presentazione dei lavori dei singoli laboratori e la riflessione finale di mons. Satriano.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy