Ue-Balcani occidentali: menu tipico bulgaro per la cena dei leader europei

(Sofia) Per facilitare le importanti discussioni durante la cena informale dei leader europei questa sera, gli ospiti bulgari – come il Sir apprende in un dietro le quinte al summit di Sofia – intendono “presentare le migliori prelibatezze del Paese balcanico”. Il menu è di quattro portate: secondo la tradizione bulgara si inizia con insalata accompagnata da un bicchiere di grappa.

Per questo il primo piatto è formato da un tris di insalate – Sciopska (pomodori, cetrioli e formaggio feta), snezanka (cetrioli con yoghurt bulgaro) e insalata verde. Segue l’antipasto: polpette di carne con patatine e liutenitza (una salsa di pomodori e cetrioli). Il piatto principale invece è la bistecca di bufala con tartufo, mele e patate. Alla fine i leader europei mangeranno un dolce a base di noci e latte con fragole e lamponi. I leader dei 28 Paesi Ue più quelli dei 6 Stati balcanici ceneranno attorno a tavoli rotondi, già allestiti, e ornati dai tipici fiori bulgari: le rose.

 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia