Diocesi: mons. Felicolo (vicariato Roma), “con la Festa dei popoli vogliamo contribuire alla cultura dell’accoglienza”

“Quest’anno con questa grande celebrazione vogliamo contribuire allo sviluppo di una cultura dell’accoglienza autentica e non di circostanza per affermare in tutta la sua pienezza il valore della solidarietà tra i popoli”. Lo dichiara mons. Pierpaolo Felicolo, direttore dell’Ufficio Migrantes della diocesi di Roma, riferendosi alla Festa dei popoli che si svolgerà domenica 20 maggio. Sarà presente quest’anno anche Earth day Italia all’iniziativa, organizzata dall’Ufficio Migrantes della diocesi di Roma e dalla Caritas diocesana in collaborazione con le comunità cattoliche etniche, con Impresa Sant’Annibale onlus e con numerose realtà impegnate sul tema delle migrazioni. La manifestazione, dal titolo “Accoglietevi come Cristo ha accolto voi”, sarà dedicata all’integrazione e all’accoglienza dei migranti per coinvolgerne le comunità cattoliche e non, già inserite o in via di inserimento nella società. “Il tema dell’accoglienza – sottolinea Pierluigi Sassi, presidente di Earth day Italia – è fortemente presente nei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite previsti nell’Agenda 2030 che sono stati al centro delle celebrazioni italiane della Giornata mondiale della Terra. La Festa dei popoli quest’anno ci invita a riflettere su quanto accoglienza, sostenibilità e sviluppo siano fattori strettamente interconnessi”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia