Marina militare: elicottero caduto in mare. L’Ordinariato militare, “vicini al dolore dei famigliari del maresciallo Fazio”

“Grande è la tristezza per il tragico incidente nel quale ha perso la vita il maresciallo Andrea Fazio. L’Ordinario militare è vicino al dolore dei familiari e di tutta la Marina Militare italiana in un momento così difficile”. È quanto si legge in una nota diffusa poco fa dall’Ordinariato militare in Italia a seguito del tragico incidente aereo avvenuto nella notte nel mar Mediterraneo, dove ha perso la vita il Capo di 1^ classe Andrea Fazio, specialista di elicotteri della Marina Militare, impegnato nell’operazione “Mare Sicuro”. Gli altri quattro militari dell’equipaggio sono stati tratti in salvo. “La Chiesa, assieme a tutto il Paese, è grata per l’instancabile servizio che quotidianamente i nostri marinai svolgono per la sicurezza in mare”, prosegue la nota, ricordando che “al sincero cordoglio per quanto accaduto, si unisce il servizio di vicinanza che i cappellani stanno svolgendo accanto al personale della Marina”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy