Alfie Evans: mons. McMahon (Liverpool), preghiera e vicinanza ai genitori. “Tutti trovino consolazione”

“Vorrei esprimere la mia più profonda partecipazione a Tom e Kate in questo momento della perdita”, scrive mons. Malcom McMahon arcivescovo di Liverpool in un comunicato. “Il piccolo Alfie è nelle nostre preghiere”, assicura. “Tutti coloro che sono stati colpiti dalla storia della battaglia eroica di questo piccolo bimbo per la vita sentiranno profondamente questa perdita” ma Alfie, che è cristiano ha “la promessa di Dio amore” di “essere accolto nella casa celeste”. Riferendosi alle “ultime difficili settimane” e a “tutto quello che è successo sui social media”, l’arcivescovo dice che “dobbiamo riconoscere che tutti coloro che hanno avuto parte alla vita di Alfie, hanno agito per il suo bene, per come lo hanno compreso”. Mons. McMahon ringrazia i genitori per il loro “incondizionato amore per il loro figlio” e il personale dell’ospedale Adler Hey per le loro cure professionali”. Conclude l’arcivescovo chiedendo di “dare spazio ai genitori per piangere la morte del figlio” e di pregare per Alfie e “perché tutti trovino consolazione”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy