24 ore per il Signore: Martinez (RnS), “è bello sentirsi in queste ore in speciale comunione con Papa Francesco”

“La preghiera incessante, giorno e notte, è una caratteristica propria del RnS. Ogni Gruppo e Comunità vive la bellezza e la forza di questa esperienza specialmente nei momenti più delicati della vita della Chiesa e del mondo. È bello sentirsi in queste ore in speciale comunione con Papa Francesco, ‘alzando le mani al cielo’ per intercedere e chiedere a Dio le grazie spirituali di cui il nostro tempo ha bisogno, secondo le intenzioni e le indicazioni del Santo Padre. Non dobbiamo mai perdere fiducia nel potere della preghiera: ottiene miracoli, soprattutto laddove uomini e istituzioni umane mostrano tutti i loro limiti”. Lo dichiara  Salvatore Martinez, presidente nazionale di Rinnovamento nello Spirito, che accoglie e sostiene l’appello di Papa Francesco invitando tutti i fratelli e le sorelle dei Gruppi e Comunità ad aderire, oggi, alle “24 Ore per il Signore”, l’iniziativa, promossa dal Pontificio Consiglio per la promozione della nuova evangelizzazione, di cui il Salvatore Martinez è consultore.
Papa Francesco, durante l’Udienza generale di mercoledì 7 marzo, ha auspicato che “le nostre chiese possano rimanere aperte a lungo per accogliere quanti vorranno prepararsi alla Santa Pasqua, celebrando il sacramento della Riconciliazione e sperimentare, in questo modo, la misericordia di Dio”. Proprio in aderenza all’invito del Santo Padre, i membri del Consiglio nazionale del Rinnovamento nello Spirito, riuniti da venerdì 9 a domenica 11 a Roma, nella sede nazionale, hanno deciso di dedicare uno speciale “Roveto ardente” secondo le intenzioni del Sommo Pontefice. L’iniziativa si pone alla vigilia di un’importante iniziativa del Rinnovamento nello Spirito: le Convocazioni diocesane, in occasione della “Giornata del Ringraziamento – 14 marzo”, dedicate alla memoria dell’approvazione definitiva dello Statuto del RnS da parte del Consiglio permanente della Cei, avvenuta il 14 marzo 2002. Le Convocazioni diocesane si svolgeranno su tutto il territorio nazionale, alla presenza dei vescovi, già a partire da questo fine settimana e lungo tutta la prossima settimana.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori