Sclerosi multipla: in 5mila piazze italiane il 3, il 4 e l’8 marzo in vendita gardenie e ortensie dell’Aism per sostenere la ricerca

Il 3, il 4 e l’8 marzo, in occasione della “Festa della donna”, in 5mila piazze italiane saranno in vendita una pianta di gardenia o una di ortensia, o entrambe, per sostenere la ricerca e l’assistenza delle persone con sclerosi multipla, che “colpisce la popolazione femminile in misura doppia rispetto agli uomini”. L’iniziativa, a cura dell’Associazione italiana sclerosi multipla (Aism), si intitola “Benvenuta Gardensia!”. “Ogni anno si stima che in Italia vengano diagnosticati 3.400 nuovi casi: uno ogni 3 ore – si legge in una nota dell’Aism -. Nel nostro Paese sono 114mila le persone colpite da sclerosi multipla. La causa e la cura risolutiva non sono ancora state trovate per questo è fondamentale sostenere la ricerca”. Sempre per sostenere la ricerca scientifica, dal 25 febbraio all’11 marzo, si può inviare un sms o chiamare il numero solidale 45567. I fondi raccolti contribuiranno allo sviluppo di un progetto di ricerca scientifica sulle forme progressive di sclerosi multipla. L’obiettivo è identificare meccanismi di protezione che potrebbero essere potenziati farmacologicamente per ridurre la progressione della malattia.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy