Politica italiana: mons. Becciu (Santa Sede), “Vaticano rispetta autonomia Stato italiano, si limita a indicare principi e assicura preghiera a presidente Mattarella”

“Noi siamo in un altro Stato quindi guardiamo distaccati ma con il desiderio che si trovino le soluzioni giuste per l’Italia. È strano che qualcuno tiri il Vaticano da una parte o dall’altra. Non lo capisco perché noi rispettiamo l’autonomia dello Stato e dei partiti italiani. Sono loro a dover trovare le soluzioni tecniche giuste”. Ha risposto così l’arcivescovo Angelo Becciu, sostituto per gli Affari generali della Segreteria di Stato vaticana, interpellato dai giornalisti sulla situazione politica del nostro Paese dopo le elezioni.  A margine dell’incontro di presentazione del libro “Francesco il ribelle”, il presule ha precisato: “Noi ci limitiamo a proclamare i principi per la buona convivenza del popolo, ancorati alla dottrina sociale della Chiesa, ma non indichiamo scelte di campo. Non interveniamo: lasciamo sia l’Italia a trovare la soluzione ai suoi problemi che, certo, sono gravi. possiamo solo assicurare la preghiera al presidente Mattarella perché trovi le soluzioni giuste”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo